Ad una settimana dall'avvio del Campionato Nazionale di Serie C, la squadra del Padova è scesa in campo, per la prima volta nel terreno di gioco del Plebiscito, con un'amichevole contro il Conegliano.

Non brillante la prestazione della squadra, gravata tuttavia da alcune assenze per infortuni ed indisposizioni, con significative lacune ed incertezze difensive e un'incisività in attacco decisamente insufficiente.

L'esperienza è stata in ogni caso molto utile allo Staff Tecnico, impegnato e mettere a fuoco le carenze della squadra e ad adottare gli opportuni accorgimenti, in occasione dei prossimi allenamenti, per affrontare con determinazione la prossima stagione agonistica.

La prima giornata di Campionato vedrà il Padova impegnato in trasferta, domenica 7 aprile alle ore 15.30 allo Stadio "Ai Pomari" di Vicenza, per il primo confronto contro lo Studio Gamma Vicenza.

La prima partita casalinga è prevista invece per il sabato successivo, 13 aprile alle ore 19,30 contro la squadra del Rovigo.

 

Successivamente all'amichevole disputata in mattinata, nel pomeriggio della piacevolissima ultima domenica di marzo, nel diamante del Plebiscito si è svolto un doppio incontro amichevole della categoria "promo" tra i giovanissimi padovani seguiti da Anna Zilio e la squadra del "Crazy" di San Bonifacio (VR).

Palpabile l'entusiasmo dei giovani atleti impegnati nel gioco, supportati dai relativi Tecnici e dai numerosi genitori puntualmente accorsi sugli spalti per assistere all'evento.

Per tutti loro il sentito ringraziamento del Padova Baseball Softball Club.