Con il VentiVenti oramai alle soglie è tempo di bilanci per l’intero “Movimento del Baseball e Softball” padovano.

Quello che ci si accinge ad archiviare è un lungo 2019 ricco di emozioni e grandi soddisfazioni che ha visto in particolare la squadra Under 15 dei Padova RedHawks conquistare un meritatissimo terzo posto Nazionale, massimo traguardo storicamente mai raggiunto per il baseball padovano a livello giovanile.

Nelle altre categorie, sia del baseball che del softball, i risultati raggiunti sono stati più che soddisfacenti, sia per quanto riguarda la conferma della “storica” compagine del Padova Baseball che ha ben militato nel proprio girone di Serie C, sia per la “Ragazze delle Braves” per le quali la continua crescita tecnica fa sicuramente ben sperare per le prossime stagioni.

Inoltre è stato molto proficuo il lavoro di promozione del nostro sport che ha visto nella “Scuola di baseball e softball”, avviata sin dalla scorsa primavera, il viatico per accogliere numerosi giovani atleti molto entusiasti di intraprendere la propria esperienza sportiva.

 

E con lo sguardo già rivolto al prossimo decennio, Il Consiglio Direttivo del Padova BSC ha assiduamente lavorato nel corso di quest’anno con lo scopo di conseguire l’obiettivo di “riunificare”, all’interno di un’unica Associazione Sportiva, le migliori forze sinergiche e propositive delle altre varie realtà padovane.

L’ottimo lavoro svolto dal “tessitore” Umberto Balin, attuale Presidente del Padova BSC, che ha raccolto attorno ad un unico tavolo Presidenti e Dirigenti della altre A.S.D., Tecnici, Atleti, Genitori e Sponsors, ha consentito di ottenere il risultato sperato, alla base del quale vi è sempre stato l’obiettivo primario di creare le migliori condizioni possibili, pur tra mille difficoltà, per favorire lo sviluppo e la crescita nel nostro sport, puntando in primo luogo alle esigenze dei numerosi giovani atleti che costituiscono, di fatto, il presupposto irrinunciabile per poter alzare lo sguardo ad un orizzonte lontano ma luminoso.

 

Ad inizio ottobre è stato sottoscritto il contratto che impegnerà per la prossime tre stagioni il Tecnico/Manager cubano Narciso Ferrer Auguilar, già operativo a Padova nel 2018 e 2019 con i RedHawks, il quale svolgerà il ruolo di General Manager di tutte le squadre di baseball impegnate nelle varie categorie, coadiuvato dai numerosi Tecnici e coaches padovani.

 

Nel corso dell’Assemblea dei Soci, convocata il 14 novembre scorso, all’unanimità è stata approvata la modifica dello Statuto Sociale che ha previsto l’estensione da 7 a 9 del numero dei membri che costituiscono il Consiglio Direttivo in modo di consentire un’ampia ed omogenea rappresentatività della varie componenti che costituiscono la realtà padovana, dall‘attività giovanile, alla senior, al softball ed agli amatori.

Il nuovo Consiglio risulta ora costituito da Balin Umberto e Flores D’Arcais Marco in qualità di Presidente e Vice-Presidente e dai consiglieri Balsamo Raffaele, Borracelli Ennio, Botteri Giuliana, Bresaola Stefano, Schiavon Giovanni, Turioni Stefano, Zuin Andrea.

 

Al momento la Società può contare su circa 110 atleti/atlete tesserati/e delle varie età, più un consistente gruppo di giovanissimi che con costante entusiasmo e vivacità costituiscono la compagine dei “Promo – Minibaseball” che sarà impegnata in numerose iniziative organizzate congiuntamente con le altre realtà regionali.

 

Per gli atleti già tesserati è stata avviata da novembre l’attività indoor di preparazione invernale per tutte le categorie, mentre sono già operative varie iniziative di collaborazione e coinvolgimento all’interno di numerose scuole primarie e medie, nonché di alcuni licei, per incentivare la conoscenza e diffusione del nostro sport.

 

Ambiziosi i progetti della Società per la prossima stagione ove si intende partecipare, per quanto riguarda il baseball, al Campionato Federale di Serie C (probabilmente con la presenza contemporanea di due squadre distinte) nonché a tutti i campionati della Categorie Giovanili, ovvero Under 18, Under 15, Under 14, Under 12.

Anche per il Softball il programma sarà molto fitto, con la partecipazione ai Campionati di categoria Under 15 e Serie B oltre che alla partecipazione di numerosi tornei internazionali molto prestigiosi.

 

Non mancano quindi i presupposti e le condizioni per intravvedere, oltre il prossimo orizzonte, un futuro fulgido e ricco di soddisfazioni per tutti i nostri atleti e per tutti gli appassionati che, con costante entusiasmo, continuano a supportare le ambizioni della nostra Società.

Il Padova BSC augura a tutti i propri atleti, ai soci sostenitori ed a tutti gli appassionati i migliori auguri affinché il 2020 certamente rappresenti l’avvio di una rinnovata stagione del “Movimento del Baseball e Softball” padovano.